A Mosca, per la prima edizione del Festival Internazionale Christmas Light, Festi Group ha realizzato tre installazioni, le luminarie di Natale che hanno riscaldato le vie e le  piazze più centrali della Capitale. 

Le architetture di luce hanno stupito i passanti di Teatralnaya Square, davanti al Teatro Bolshoi, lungo Nikolskaya Street e in Tverskaya Square, di fronte al Municipio.

Milioni di persone hanno visitato e fotografato le opere dell’architetto della luce, portando con sé il ricordo di una meraviglia.

Mosca è la capitale di un paese enorme, che abbraccia 9 fusi orari, e tutti i giorni le sue strade di pietra sono calpestate da persone delle più diverse etnie.  

Per Valerio Festi, Mosca è una città di pietra: “ci sono molti parchi, c’è molto verde, c’è un grande fiume; ma credo che i ricordi di chi ci trascorre un poco di tempo siano ricchi di pietra, anzi, di pietre”. 

Lungo le arterie principali, larghe e ampie, ci sono grandi archi senza portoni che conducono in quartieri sempre diversi: hanno deciso così di dare ordine alla città demolendo le cose piccole per dare spazio a quelle grandi

I russi hanno poi deciso di mostrare una Mosca nuova, quindi più internazionale. 

Hanno creato un profluvio di illuminazioni architettoniche che, via via che la sera e la notte giungono, sbalordisce per la quantità: il centro della città è illuminato più che di giorno. 

In questo contesto, la città ha voluto inventare dei festival che, a seconda della stagione, parlino di temi differenti, tra i quali la luce. 

Luminarie di Natale: quando la luce diventa architettura

È bello realizzare luci di fronte a queste pietre, dialogando e anche facendo una scommessa con loro. 

Le pietre sono infatti potenti, pesanti, durature, al contrario della luce allegra, che attraversa l’aria con una velocità enorme, e ci colpisce.

Nel 2016, grazie alla nostra organizzazione di eventi artistici, abbiamo vinto il premio Best Design, consegnatoci direttamente dal sindaco della città.

Le nostre sono le architetture di luci più belle e le più efficaci. 

Perché efficaci? Perché le nostre luci non sono solo luminarie di Natale, ma architetture che disegnano nuovi spazi o dialogano con gli spazi esistenti. 

Nella fredda Mosca, Festi Group ha aperto la possibilità del racconto, un linguaggio universale fatto di luce festiva come inizio della vita, emblema della creazione del mondo e rito di passaggio tra il giorno e la notte.

DOVE

Mosca

QUANDO

2015 - 2016

PARTNER

Comune di Mosca