In occasione della 390° edizione del Festino di Santa Rosalia, abbiamo progettato per Palermo e la sua patrona uno dei grandi eventi più spettacolari che la città ancora ricorda.

Dalla metà del Seicento, a Palermo va in scena una grande battaglia tra il bene e il male, tra la vita e la morte. 

La più antica “Festa Barocca” del Mediterraneo, in memoria della liberazione di Palermo dalla pestilenza grazie alle reliquie della vergine palermitana Rosalia. 

Lo spettacolo del Festino ogni anno mette in scena la peste e il rimedio, la santa, il miracolo, l’angelo, in una creazione a cielo aperto che la notte del 14 luglio percorre tutta la città, dal palazzo dei Normanni fino al Mare. 

Nella notte estiva, la città si risveglia dal torpore e inizia a combattere, lo fa a colpi di entusiasmo, fede, senso di appartenenza e voglia di bellezza. 

In un percorso di sangue e peste, alla fine trionfa la luce, quella che nella notte illumina il cielo del Foro Italico e che ogni soldato della pace, dopo il suo lungo viaggio attraverso il Cassaro, si gode a testa alta. 

La 390° edizione del Festino di Santa Rosalia, come già accaduto in passato, ha regalato emozioni uniche, raccolte nel video di Riccardo Lupo per Studio Festi by MyMoon. 

Le immagini raccontano una spettacolare Solitaria di Dio, una festa al femminile, voluta dall’art director, Monica Maimone, dove, tra le tante “Rosalie” si affiancano gli attraenti mille volti dei palermitani.

DOVE

Palermo - Italia

QUANDO

2014

PARTNER

Comune di Palermo