In occasione dei festeggiamenti per il Capodanno del 2018, Monica Maimone e Valerio Festi hanno ideato un progetto di videomapping e danza aerea che ha accompagnato la città di Catania nel nuovo anno.

“Intrecci – Figurazioni in musica per Vincenzo Bellini” è stato un evento ricco di emozioni che ha celebrato la vita del musicista catanese.

L’illustre compositore, nato nell’Ottocento nel città siciliana, è ancora oggi una figura importante nel panorama della lirica italiana e internazionale: autore della celebre Norma, Vincenzo Bellini è annoverato tra gli artisti più importanti del bel canto in voga nel XIX secolo.

L’artista, nell’arco della sua vita, ha viaggiato in lungo e in largo per l’Italia, affinando la sua arte e facendo conoscere al pubblico la sua musica.

Festi Group ha voluto celebrare la sua carriera mettendo in scena uno spettacolo a cielo aperto per ripercorrere le tappe della sua vita.

Tutta la cittadinanza, col naso all’insù, è stata testimone di coreografie verticali, spettacoli di danza aerea, oggetti allegorici, volteggi al ritmo della musica di Bellini, videomapping e proiezioni magiche in uno dei più grandi eventi degli ultimi anni.

Così, la città ha festeggiato il Capodanno sulle note del celebre musicista attraverso un “intreccio” che ha ricordato il giovane uomo e la sua impareggiabile opera.

DOVE

Catania

QUANDO

2017

PARTNER

Comune di Catania