In occasione della seconda edizione di Circle of Light, l’architetto della luce Valerio Festi ha portato in Russia un grande progetto per la cerimonia d’apertura del festival internazionale di Mosca.

Lo spettacolo di inaugurazione del 2012 ha dato il via a una manifestazione di cinque giorni che ha voluto dare nuova vita ai palazzi storici della città, dalla piazza Rossa al Gorky Park. 

Il cielo della notte russa ha accolto le enormi sfere fluttuanti accompagnate da suggestive performance di danza aerea: le danzatrici hanno volteggiato in alto disegnando nell’aria movimenti leggeri ed eleganti.

E ancora, nubi leggere, laser, giochi pirotecnici e un grande palco dove si sono esibiti ballerini e attori vestiti ciascuno con la propria architettura di luce.

Tutta la piazza con i suoi numerosi spettatori si è immersa nell’energia della luce, sinonimo della forza e potenza della vita.

È stato grazie al sapiente equilibrio di luci, musica e colori che Circle of Light ha invitato il pubblico a cambiare punto di vista sul mondo, sull’arte, sulla bellezza e sulla cultura.

CLIENTE

"Circle of Light" Moscow International Festival

ANNO

2012

DOVE

Gorky Park